“Mosca Bianca” VINO BIANCO

Moscato vinificato secco 

MOSCA BIANCA

VIGNETO

  • Varietà: 100% Moscato di Canelli
  • Età: vigneto di 30 anni 
  • Ubicazione: Coazzolo (AT), 300m s.l.m.
  • Esposizione: Ovest
  • Terreno: calcareo 
  • Allevamento: Guyot
  • Resa media: 80 q /ettaro
  • Conduzione: a basso impatto ambientale. Equilibrio vegeto-produttivo. No diserbanti.

VENDEMMIA

  • Periodo: inizio settembre
  • Raccolta: manuale in cassette

VINIFICAZIONE

  • Fermentazione controllata a circa 16-17°C per 20-30 giorni
  • 50% del mosto viene fatto macerare sulle proprie bucce per i primi giorni
  • Maturazione su fecce fini in botti di rovere di terzo passaggio con periodico bâtonnage per 4-5 mesi
  • Affinamento in bottiglia per alcuni mesi
  • Travasi al riparo da ossigeno 

PROFILO ORGANOLETTICO e DATI ANALITICI

  • Colore: Giallo paglierino intenso
  • Al naso presenta note di agrumi, menta selvatica e salvia
  • In bocca risulta secco, caldo, morbido, con una piacevole freschezza e sapidità ed un finale che conferma le sensazioni olfattive
  • Gradazione alcolica: 13 – 14 % vol.
  • Acidità totale: 6-6,5 gr/lt
  • Residuo zuccherino: 0 gr/lt
  • Produzione: 1500 bottiglie numerate
  • Abbinamenti consigliati: vino strutturato adatto a piatti di pesce e formaggi a pasta dura
  • Temperatura di servizio: c.a. 12 – 14° C
Print Friendly