CHI SIAMO

IMG_1159 copia

La nostra è una piccola azienda a conduzione familiare che esiste da ben quattro generazioni. Già ai tempi del bis-bisnonno Lorenzo, nel 1852, su queste colline si coltivavano i vigneti e si produceva ottimo vino venduto sul mercato di Alba. Oggi l’azienda è condotta da Guido, con l’aiuto del papà Sergio e della sorella Serena.

Papà Sergio ha dedicato la sua vita a coltivare con dedizione i terreni lasciatigli dal padre e a produrre vini caratterizzati da una grande genuinità e dal rispetto per la tradizione. Neanche trentenne diventa padre prima di Serena e poi di Guido. Pochi anni dopo costruisce la cantina dove ancora oggi produciamo i nostri vini. Conoscendo tutte le sfaccettature di questo mestiere, ci sostiene quotidianamente con la sua esperienza, volontà di grande lavoratore, utili consigli e con tanto amore.

Affezionato a questi luoghi, dopo aver intrapreso altri percorsi, Guido decide di proseguire sulle orme del padre e di portare avanti un progetto sempre più ambizioso. Oggi si dedica infatti in prima persona e con grande meticolosità alla cura delle vigne e alla produzione del vino in cantina, oltre che alla vendita dei suoi prodotti. Nel tempo libero che gli resta, Guido ama stare in compagnia della sua fidanzata Cinzia e degli amici, oppure si diverte a salire e scendere per le colline delle Langhe in sella alla sua bicicletta!

Serena è entrata in azienda diversi anni dopo Guido, a seguito di altre esperienze lavorative e di vita. Ama tantissimo la campagna, questi luoghi le evocano ricordi di una felice infanzia trascorsa in famiglia. In azienda svolge varie attività: di ufficio, in cantina, nella vigna. Appassionata fin da bambina di danza, oggi dedica tutto il suo tempo libero al Tango Argentino col marito e tanti amici che apprezzano i vini…tangueri!

E poi c’era mamma Lidia, soprannominata anche Ulisse dalle sue numerose sorelle, per la sua grande forza d’animo e tenacia, oltre che per la sua simpatia, vitalità e grinta! La sua presenza ci accompagna in ogni momento ed il pensiero di lei è per noi fonte preziosa di ispirazione e di supporto in tutto ciò che facciamo. Per lei: Uljsse, il vino a cui sono andati i primi riconoscimenti che la nostra azienda ha ricevuto.

Infine, non possiamo non menzionare la mascotte dell’azienda: il nostro adorato Brichi! E’ una vera macchietta, gli manca solo la parola! Visto poi l’impegno che mette nel dare una mano (ehm, una zampa…) in vigna ai suoi padroni, non escludiamo di dedicargli prossimamente un vino, in onore della sua amicizia e fedeltà!

chi siamo famiglia vada azienda agricola vini